martedì 17 aprile 2018

Perché Salvini non molla Berlusconi

Sul Fatto Quotidiano, Gianni Barbacetto elenca alcune delle motivazioni per cui probabilmente Matteo Salvini non riesce o non vuole lasciare Berlusconi per formare un governo con il M5S.
Un estratto del suo lungo articolo riassume le motivazioni.

Silvio Berlusconi […] continua a presidiare la scena e a tenere congelato il quadro politico, permettendosi perfino di umiliare gli alleati con le sue squinternate gag al Quirinale. Perché resta, malgrado tutto, così forte? Perché ha ancora una dote di voti e un nutrito gruppo di fedeli in Parlamento. Perché i suoi alleati continuano a essergli grati per aver portato la destra e la Lega al governo. Ma ci sono anche altri, più invisibili motivi?
[…] È Roberto Maroni – oggi leghista più vicino a Berlusconi che a Salvini – a raccontare un episodio che illumina il lato nascosto della forza di Silvio. Dopo aver fatto per 226 giorni il suo ministro dell’ Interno, nel 1995 rivela in un’intervista di aver visto molti dossier. “Ne giravano tanti”. Ferveva il lavorio sotterraneo della delegittimazione, che non risparmiava neppure le più alte cariche dello Stato: “Ce n’era uno anche su Oscar Luigi Scalfaro”. […]
CONTRO MANI PULITE
La macchina del fango comincia a lavorare prima del suo arrivo al governo. Innanzitutto contro Antonio Di Pietro, il magistrato di Mani pulite. […] Il mondo Fininvest si era messo in moto per dossierare il magistrato che stava rivelando Tangentopoli. […] Tra i più attivi c’è Antonio D’ Adamo, ex manager Fininvest. I suoi affari immobiliari andavano male, ma il Cavaliere lo sostiene con aiuti consistenti. In cambio, riceve un memoriale in cui si rivela che Di Pietro ha ricevuto soldi da un suo indagato, il banchiere Francesco Pacini Battaglia.


C’è anche un nastro con la registrazione delle confidenze di D’Adamo, confezionato con un “taglia e cuci” da cui si capisce che il magistrato sarebbe stato corrotto dal banchiere. Ci vorrà una lunga indagine a Brescia per prosciogliere Di Pietro e stabilire, nel 1999, che “il fatto non sussiste”.
LA LEGA IN PUGNO 
 

In quegli anni, si stringe un rapporto forte tra Berlusconi e Umberto Bossi, il leader della Lega Nord. Insieme vincono le elezioni del 1994, ma poi è Bossi a staccare la spina al governo, mentre il giornale del Carroccio, La Padania, comincia a chiamare Berlusconi “il mafioso di Arcore”. Nell’ agosto del 1998 pubblica con grande evidenza dieci domande sull’ odore dei soldi e sulle imbarazzanti relazioni siciliane del fondatore di Forza Italia. Nel 2000, il clima cambia. Bossi e Berlusconi siglano un patto di ferro che li porterà al trionfo elettorale del 2001.
“L’ accordo potrebbe essere raggiunto in tempi brevi. Si può dire che è stato raggiunto, in parte è già scritto”, dichiara Bossi a Repubblica il 27 gennaio 2000. “Ma lo avete depositato del notaio, come scrive qualcuno?”, gli chiede l’ intervistatore. Il leader del Carroccio lo gela: “A che cosa serve il notaio in politica? Sono cose da matti, invenzioni fantasiose”. Eppure la notizia dell’ esistenza di un patto scritto circola da subito. E arriva dall’ interno della Lega. Qualcuno favoleggia di un accordo con una parte anche finanziaria: una fideiussione, debiti appianati, bilanci risanati. “Cose da matti, invenzioni fantasiose”, come dice Bossi.
Qualche anno dopo, si saprà che all’ esistenza di quel patto scritto credeva anche la security Telecom guidata da Giuliano Tavaroli, che lo ha cercato a lungo. Quando nel 2007 arrestano un collaboratore di Tavaroli, il giornalista di Famiglia cristiana Guglielmo Sasinini, tra i documenti che gli sequestrano ci sono anche appunti sul presunto patto Berlusconi-Bossi. Dicono: “In quel periodo pignorata per debiti la casa di Bossi”. E poi: “70 miliardi dati da Berlusconi a Bossi in cambio della totale fedeltà”.


[…] Ma i soldi per la Lega qualcuno li ha tirati fuori. È Gianpiero Fiorani, il banchiere della Popolare di Lodi che nel 2005 guida gli assalti dei “furbetti del quartierino”. È lui che salva la Lega arrivata a un passo dalla bancarotta a causa di investimenti sbagliati: un villaggio turistico in Croazia, ma soprattutto una banca (Credieuronord) che in soli tre anni brucia oltre 10 milioni e riesce a perdere quasi per intero il capitale sociale, con le azioni pagate 25 euro l’una che alla fine dell’ avventura crollano a 2,16 euro. I capi leghisti rischiano, con la bancarotta, di rimetterci la faccia e magari anche i patrimoni. Ma arriva il salvatore: Fiorani. Nel 2004 compra Credieuronord e annega i debiti della banchetta leghista nell’ accogliente pancia della Popolare di Lodi. Le finanze leghiste restano comunque fino a oggi un oggetto misterioso. […]
IL BACIO DI ELISA
Anche l’ uomo nuovo della Lega, Matteo Salvini, ha assaggiato il potere delle armate berlusconiane.
Oggi la sua fidanzata, la conduttrice tv Elisa Isoardi, ritrae se stessa sui social mentre gli stira le camicie. […] È il settimanale Chi diretto da Alfonso Signorini, ala gossip del vasto schieramento mediatico berlusconiano, che nel luglio dello scorso anno sbatte in prima pagina un bacio a Ibiza di Elisa Isoardi: peccato che a riceverlo fosse il Matteo sbagliato, l’avvocato milanese Matteo Placidi. È subito crisi. […] Il tempo ha curato le ferite ed Elisa, di chiunque sia la camicia stirata, è tornata da lui. Ma intanto ha capito il messaggio.
CASA A MONTECARLO
Di ben altro spessore i ricatti e i dossieraggi subiti dai nemici di Berlusconi o dagli amici che provano a diventare indipendenti. Nel 2006 tocca a Romano Prodi, l’ unico che è riuscito a batterlo due volte alle elezioni. Avvengono alcuni misteriosi accessi (illegittimi) nell’anagrafe tributaria da cui sono estratte informazioni riservate.
[…] il giudice Raimondo Mesiano, che condanna la Fininvest a pagare un risarcimento di 750 milioni al gruppo De Benedetti per lo scippo della Mondadori, viene sbeffeggiato su Canale 5 per i suoi “comportamenti stravaganti” e i suoi calzini azzurri. Va molto peggio all’amico da punire perché ha cominciato a voler fare di testa sua: Gianfranco Fini, allora guida di An e presidente della Camera.
Nel settembre 2009 comincia il direttore del Giornale Vittorio Feltri a minacciare di andare a ripescare oscuri dossier: “Fini ricordi che delegare i magistrati a far giustizia politica è un rischio”, scrive Feltri. “Perché oggi tocca al premier, domani potrebbe toccare al presidente della Camera. È sufficiente – per dire – ripescare un fascicolo del 2000 su faccende a luci rosse riguardanti personaggi di An per montare uno scandalo. Meglio non svegliare il can che dorme”.


Poi ci pensa il parlamentare Pdl Giorgio Stracquadanio a dichiarare al Fatto che Fini merita un “trattamento Boffo”. L’accenno è al direttore dell’ Avvenire Dino Boffo, diventato troppo critico verso il leader di Forza Italia. Scatta la reazione: Boffo viene infangato nel 2009 da Feltri e dalla solita batteria di giornali berlusconiani che raccontano una sua condanna per molestie. Contro Fini l’offensiva finale parte invece nel 2010: sulla casa di Montecarlo, lasciata in eredità al partito ma finita a Giancarlo Tulliani, fratello della compagna di Fini.
DISARTICOLARE I NEMICI DI B
Il caso più clamoroso di utilizzo improprio e illegale degli apparati istituzionali resta quello dell’archivio Sismi di via Nazionale, a Roma, guidato da Pio Pompa, ombra (“Shadow”) del direttore del servizio segreto militare Nicolò Pollari. A partire dal 2001, negli uffici di via Nazionale è stata accumulata una mole imponente di dossier illegali su magistrati, politici, intellettuali d’opposizione, giornalisti (tra cui anche chi firma questo articolo e il direttore di questo giornale): schede, citazioni, informative su persone considerate “nemiche” di Berlusconi, contro cui intervenire per “disarticolare, neutralizzare e dissuadere”, anche con “provvedimenti” e “misure traumatiche”.
Poi la “macchina del fango” si è rimessa in moto per azzoppare il presidente della Regione Lazio, Piero Marrazzo. Nell’ ottobre del 2009 viene diffusa la notizia che Marrazzo è ricattato da quattro carabinieri in possesso del video di un suo incontro con una transessuale. È la fine della sua carriera politica. Ma il primo a sapere della vicenda è Berlusconi, informato dal direttore di Chi Signorini, a cui era stato proposto un evidentemente impossibile acquisto del video.
“ABBIAMO UNA BANCA”

È Berlusconi in persona, allora presidente del Consiglio, a ricevere, la vigilia di Natale del 2005, un “regalo” molto particolare: il file audio con l’intercettazione segreta tra Piero Fassino, allora segretario dei Ds, e Giovanni Consorte, presidente di Unipol. “Allora, siamo padroni di una banca?”, chiede Fassino. Si riferisce alla scalata in corso sulla banca Bnl.
L’intercettazione non era ancora a disposizione neppure dei magistrati che stavano conducendo l’indagine sulle scalate bancarie dei “furbetti del quartierino”. Ma ecco che arriva, nei primi giorni del 2006, sulla prima pagina del Giornale della famiglia Berlusconi. Diventa uno dei tormentoni della campagna elettorale, forse il più forte degli argomenti che permettono la clamorosa rimonta elettorale di Berlusconi alle elezioni politiche della primavera 2006: Prodi, che nei sondaggi prima di Natale aveva dieci punti di vantaggio, vince per una manciata di voti, tanto che il suo governo viene travolto soltanto 18 mesi dopo. Con questa lunga storia alle spalle, è normale che chi oggi è accanto a Berlusconi ci pensi due volte, e anche tre, prima di contrariare troppo il satrapo anziano in declino.
(fonte Dagospia)

21 commenti:

  1. NON CI VUOLE LA ZINGARA PER CAPIRE COME SONO LE COSE. SOLTANTO MI MERAVIGLIO DI QUESTI CHE VOTANO UN MAFIOSO.SE LEGGONO B. COME BASTA,E L'ARCANO SI MATERIALIZZA CON UNA GRANDE VERITA''''' CHI HA SERVITO BERLUSCONI IN PASSATO, PROBABILMENTE LO FA ANCORA. CON TUTTI QUEI SOLDI!!! CORROMPE PURE GLI ALIENI.

    RispondiElimina
  2. Sarebbe troppo semplice. Credo molto più probabile una strategia che vede il centro dx al governo con l'appoggio esterno del PD (tanto ormai lo riconoscono anche loro di essere solo di dx) e l'incarico a Salvini di formare il "nuovo governo". E gli italiani sono serviti. Per l'ennesima volta.

    RispondiElimina
  3. Leggere il foglio è come leggere l'unita... Travaglio e il Berlusca sono acerrimi nemici da venti anni !!! Che senso ha !!!???

    RispondiElimina
  4. Tutte le cose narrate erano già conosciute da tempo, ma la corruzione ha avuto e forse avrà ancora per poco la sua funzione dominante. Il mondo cambia, e con esso la gente. Fin che c'è gente come i componenti 5S la potenza corruttiva si deteriorerà fino al punto di crollare. Si ha solo bisogno di credere, e di continuare a combattere per dei principi sani, il resto verrà da se.

    RispondiElimina
  5. Il dosseraggio del puttaniere non crea intorno a lui un area di consenso, seppure forzato, ma di ricatto. Se il M5S è schierato contro il puttaniere la ragione è lampante. NON si può collaboerare con un delinquente palese o occulto. Quelli che loro malgrado sono succubi, perchè ricattabili, devono comportarsi in modo da non dispiacere il delinquente abituale di arcore NON sono meglio di lui e, quindi devono essere assolutamente allontanati da ogni eventuale collaborazione con IL M5S. Il M5S è incapace di gestire la cosa pubblica ,fin qui gestita a suon di ricatti dossier e scambi di favori. MA il fatto di non sapere agire da delinquenti non è una manchevolezza ma una virtù. Magari gli altri non lo capiscono. Ma non si può cambiare modo di essere perchè si sceglierebbe di cambiare la politica del M5S e, così facendo andare per una strada pericolosa che porta a uccidere il consenso finora sviluppatosi verso il M5S. Tutto sommato se FI e PD sono due partiti conpartecipi allo sviluppo della criminalità organizzata: Mangiare tutti con spartizione dei contratti e delle aste pubbliche. Ebbene si venga alla conclusione che nessun'accordo è possibile con questa accozzaglia di mafiosi e sostenitori di poteri occulti. Se il M5S è ancora un potere allo stato puro tale deve rimanere se non vuole perdere quasi tutto il suo consenso. DiMaio "allontanati e, sta maestra ca te pierdi figli e mammà".

    RispondiElimina
  6. Io ho un sentore diverso: Aspettiamo il verdetto sulla trattativa stato/mafia e poi ne riparliamo.Chi di fango ferisce di fango perisce......

    RispondiElimina
  7. UN DOSSIER DAVVERO INTRIGANTE CHE SECONDO LA MIA VALUTAZIONE, FA SI CHE BERLUSCONI SIA DAVVERO UNO STATISTA. Considerare il Male che non si Vede e si impone al Popolo, ritengo che sia stato ed è ancora l'unico Statista che ha governato con il SORRISO!! Elemento positivo che ha coinvolto milioni di italiani ad amarlo. L'accanimento brutale verso il Berlusconi fa si che inflazionate non lui, che diventa sempre più Famoso, ma, Voi che scavate nei buchi neri per poterlo far condannare, cosa che, non sarà mai possibile per evidenti fattori esposti proprio da voi denigratori e accusatori fantastici, ove continuate ad arrampicarvi allo specchio, e mentre voi scivolate sempre più giù, LUI sale sempre più su.

    RispondiElimina
  8. non sopporto che ancora ci siano cretini che credono in un ladro condannato x appartenenza a mafia e condannato ad anni 4 di reclusione e come si possa permettere di stare ancora in politica???

    RispondiElimina
  9. possibile che un ladro e delinquente in italia e solo IN ITALIA POSSA ENTRARE AL QUIRINALE?? MA CHE E DIVENTATO IL QUIRINALE?? UNA CASA DI RICOVERO X DELINQUENTI??

    RispondiElimina
  10. E' inconcepibile che ancora si parli di questo delinquente che ha trascinato l'Italia al dissesto e al disonore e che è ributtante soltanto a guardarlo.

    RispondiElimina
  11. Jantes:anche Stalin e Hitler erano a suo tempo grandi statisti, ma quanti morti si sono lasciati alla spalle per arrivare.....

    RispondiElimina
  12. Se fosse un cittadino qualunque sarebbe in cella do isolamento.

    RispondiElimina
  13. COCAINOMANE SCHIFOSA PUTTANA ELISA ISOARDI (INSTAGRAM): QUANDO AVEVA 14 ANNI GIÀ PRENDEVA MEGA CAZZI IN CULO, COME DETTOMI DI PERSONA, SIA DA FLAVIO BRIATORE CHE DA ERNESTO PREATONI, POCHI GIORNI FA, AD INIZIO LUGLIO 2018, PRESSO LA NOTORIAMENTE FASCISTISSIMA LOGGIA.... DI MONTECARLO A MONTECARLO: I DUE, POI, QUANDO LA PUTTANAZISTA ELISA ISOARDI AVEVA 16 ANNI, FECERO CON LEI UN ORGIA
    http://www.today.it/gossip/love-corn/elisa-isoardi-briatore-insieme.html
    METTENDOGLI I LORO UCCELLI, CONTEMPORANEAMENTE, NEL CULO E NELLA FIGA... E MI DISSERO CHE A SOLI 16 ANNI, LA ZOCCOLA IMMENSA ELISA ISOARDI AVEVA GIA' SCOPATO CON 120 UOMINI, COME, D'ALTRONDE, QUESTO ARTICOLO FA STRA CAPIRE: https://it-it.facebook.com/SpyMagazineIT/photos/tutti-gli-uomini-di-elisa/338609603247641/ ) E BASTARDO ASSASSINO MATTEO SALVINI STAN CREANDO LISTE DI PROSCRIZIONE OMICIDA, SI, OMICIDA (HAN FATTO CREPARE 700 PERSONE IN MARE, STO COCAINOMANE PAZZO, KILLER, CORROTTO, LADRO E NDRANGHETISTA DI MATTEO SALVINI
    http://espresso.repubblica.it/inchieste/2018/07/06/news/legami-di-ndrangheta-1.324616?ref=HEF_RULLO
    INSIEME A SUA SATANAZISTROIA ELISA ISOARDI https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/06/28/migranti-romano-salvini-spieghi-in-parlamento-morte-120-persone-scontro-con-borgonovo-che-lascia-la-trasmissione/4458573/ )!!!!!!
    1
    PER AMMAZZARE: FACENDO PASSARE UCCISIONI DA LUI ORDINATE, PER "SOLITI" FINTI SUICIDI, MALORI, INCIDENTI! OLTRE CHE TSO KILLER! COME GIA' ACCADETTE, NON PER NIENTE, A RAFFICA, FRA IL 2001 ED IL 2006. ALLORCHE' IL PEDOFILO SPAPPOLA MAGISTRATI SILVIO BERLUSCONI, INSIEME AI KUKLUKLANISTI HITLERIANI DI LEGA LADRONA, ORDINAVANO DI "DISARTICOLARE LA VITA IN MANIERA TRAUMATICA", OSSIA DI UCCIDERE, FACENDO PASSARE IL TUTTO PER QUALSIASI COSA CHE PARESSE NON UN OMICIDIO MA CHE OMICIDIO SUPER STRA ERA, CHIUNQUE CHE NON LECCASSE STE MERDE SANGUINARIE, ASSASSINE, FASCIOMAFIOSE E NAZINDRANGHETISTE
    http://www.repubblica.it/2010/01/sezioni/cronaca/segreto-parziale/giudizio-sismi/giudizio-sismi.html
    http://forum.enti.it/viewtopic.php?t=66625
    http://www1.adnkronos.com/Archivio/AdnAgenzia/2006/11/09/Politica/SERVIZI-SEGRETI-LESPRESSO-I-DEPISTAGGI-NELLE-CARTE-DI-POMPA_130505.php
    https://www.agoravox.it/Documenti-segreti-made-in-Italy.html
    http://www.beppegrillo.it/linformazione-dellolio-di-ricino/

    RispondiElimina
  14. 2
    E POI ANCORA
    http://www.grnet.it/news/news-news/19-segreto-di-stato-sulle-schedature-illegali-berlusconi-salva-pollari-a-pompa/
    http://ferdinandoimposimato.blogspot.pe/2007/07/il-sismi-gate-il-caso-pollari.html
    http://penlib.blogspot.pe/2009/12/spiare-e-colpire-i-dossier-e-la-regia.html
    https://attituderagusa.wordpress.com/2010/01/06/servizi-deviati-la-storia-si-ripete-ma-adesso-ce-il-segreto-di-stato/
    http://www.pmli.it/sismicolpivanemiciberlusconi.htm
    IO IN PERSONA, PORNOSTAR, INTERPRETE ED EX AGENTE CIA, SIMONA PREMOLI, NOTA IN TUTTO IL MONDO PER ESSERE STATA L'EX AMANTE LESBICA DI MARINA BERLUSCONI, E PER BEN 13 ANNI,
    https://pbs.twimg.com/profile_images/795580060283572224/NJPaUWd8_400x400.jpg
    https://twitter.com/premolisimona?lang=es
    https://plus.google.com/113646548587006228899
    OLTRE CHE, COME DETTO, PER ESSERE UNA PORNOSTAR DI GRAN SUCCESSO: HO APPENA FINITO DI GIRARE A MIAMI IL MIO GRANDISSIMO NUOVO PORN MOVIE, DAL TITOLO LUNGO, MA ELOQUENTISSIMO " LECCO LA FIGA DI MARINA BERLUSCONI, GIORNO E NOTTE, ANCHE NEI SUOI UFFICI DI (MA)FI(A)NINVEST " ( IN ANTEPRIMA MONDIALE, SI, MONDIALE, VI FACCIO VEDERE UNA VINCENTISSIMA FOTO DEL FILM
    http://it.cultura.linguistica.narkive.com/XV3Bw8gY/sono-simona-premoli-ex-amante-lesbica-di-marina-berlusconi-e-per-ben-13-anni-e-13-ani-che-mi-sono:i.1.1.thumb ).

    RispondiElimina
  15. 3
    NONCHE', SEMPRE COME DETTO, OLTRE AD ESSER UN EX AGENTE SEGRETO DELLA CIA ED IN DIVERSI PAESI DEL PIANETA ( SIA IN BERLUSCONIA-LEGALADRONUSCONIA-RENZUSCONIA-DIMAIOUSCONIA, COME A WASHINGTON DC, IN PUERTO RICO, REPUBBLICA DOMINICANA, INGHILTERRA, SVIZZERA, ECT ECT), HO RICICLATO ALL'ESTERO MARI DI EURO CRIMINALISSIMI, STRA RUBATI O FRUTTO DI MEGA MAZZETTE, DA PARTE DI LEGA LADRONA ( FAMOSI 49 MILIONI DI EURO STRA FOTTUTI DA LEGA LADRONA, CHE IN REALTA' SONO PIU' DI 200 MILIONI, PIU' MEGA TANGENTI CHE IL PEZZO DI MERDA, VERME HITLERIANO, COCAINOMANE, LADRO ED ASSASSINO BASTARDO MATTEO SALVINI, HA BECCATO NEGLI ULTIMI ANNI DAI SUOI KAMERADEN NAZISTEN VIKTOR ORBAN, VLADIMIR PUTIN,
    https://torino.corriere.it/sport/18_maggio_06/de-benedetti-salvini-antisemita-finanziato-putin-leghista-querelo-8b0a05bc-5140-11e8-b393-1dfa8344f8a7.shtml
    DONALD "THE PEDOPHILE" TRUMP
    https://www.huffingtonpost.com/entry/donald-trump-rape-case_us_581a31a5e4b0c43e6c1d9834
    YES, DONALD TRUMP, THE NAZIST PEDOPHILE, SINCE ALWAYS, FINANCIAL WASHING MACHINE FPR RUSSIAN MAFIA, CHINESE MAFIA CALLED TRIADE AND ITALIAN AMERICAN COSA NOSTRA AND NDRANGHETA
    http://www.newsweek.com/trump-russian-italian-mafia-fusion-785524
    https://www.theaustralian.com.au/news/investigations/donald-trump-the-deals-and-the-mafia-dons/news-story/40c61d98c72c3ba10064357c047ee8ce?nk=07c2382e7c9003d0828e92d735514bac-1532970957
    https://www.vice.com/en_us/article/ppx7b9/a-brief-history-of-donald-trump-and-the-mafia
    http://www.dailymail.co.uk/news/article-3716125/How-Trump-Mob-offer-not-refuse-killing-building-skyscraper-Donald-s-shrewdest-investment-MAFIA.html

    RispondiElimina
  16. 4
    TOGETHER AT
    - NAZIFASCIST RACIST KUKLUKLANIST PIG AS WELL AS MEGA MAFIA MONEY LAUNDERER PAUL SINGER FROM ELLIOTT FUND ( WHO IS A SLIMY, COWARD, HIDDEN, DEPRAVED KIND OF HOMOSEXUAL, NO ONE HAS COURAGE TO TELL THAT, BUT I HAVE IT AND SUPER STRA HAVE IT
    http://ryansorba.blogspot.com/2017/05/paul-singers-gay-agenda-punish-pay-off.html
    ME, PERSONALLY, SIMONA PREMOLI, HAVE BEEN FOR 13 YEARS, MARINA BERLUSCONI'S HOTTEST LESBIAN LOVER, SO, IF THERE IS A FELLA OF LGBT, THAT'S ME.... BUT SLIMY, COWARD, HIDDEN, SATANIC, DEPRAVED KIND OF HOMOSEXUALS LIKE PAUL SINGER, I DON'T LIKE THEM, SO I WILL SCREAM AND SHOUT THIS, IN MILLIONS OF SITES OF ALL THIS PLANET FROM NOW ON... AND BY THE WAY, SHAME ON YOU, NAZIST MAFIOSO GORDON SINGER TO SUPPORT A PEDOPHILE ASSASSIN, MEGA PRINCIPAL OF HUNDREDS OF MURDERS AND DOZENS OF SLAUGHTERS LIKE SILVIO BERLUSCONI, SHAME ON YOU
    https://it-it.facebook.com/FALCONE-E-BORSELLINO-UCCISI-DA-BERLUSCONI-134602469910010/ )
    - NAZIFASCIST RACIST KUKLUKLANIST PIG AS WELL AS MEGA MAFIA MONEY LAUNDERER GORDON SINGER FROM ELLIOTT FUND
    - NAZIFASCIST RACIST KUKLUKLANIST PIG AS WELL AS MEGA MAFIA MONEY LAUNDERER ANDREW SINGER FROM ELLIOTT FUND ( WHO DOES LOT OF HOMOSEXUAL ORGIES EVERYWHERE IN THE WORLD, NO ONE HAS COURAGE TO TELL THAT, BUT I HAVE IT AND SUPER STRA HAVE IT
    http://ryansorba.blogspot.com/2017/05/paul-singers-gay-agenda-punish-pay-off.html )
    - NAZIFASCIST RACIST KUKLUKLANIST PIG AS WELL AS MEGA MAFIA, CAMORRA AND NDRANGHETA MONEY LAUNDERER ROCCO COMMISSO FROM MEDIACOM
    ED IL NOTO COME "POMPINARO DI AUGUSTO PINOCHET" MIKE POMPEO ( FAMOSO COLLEGA ED ONONINO DI UN ALTRO NOTO POMPINARO DI AUGUSTO PINOCHET: " PIO POMPA").

    RispondiElimina
  17. 5
    NON PER NIENTE, QUESTI MEGA CRIMINI DI LEGA LADRONA, SONO GEMELLI DEGLI STESSI CHE LEGA LADRONA USAVA CONCRETIZZARE, NEI FAMOSI ANNI 2001-2006. FACENDOSI STECCARE IN GIRO PER IL MONDO, DA ALTRI DITTATORI QUALI GHEDDAFI, MUBARAK E BEN ALI'. http://www.marcogregoretti.it/verita-nascoste/la-lega-nord-era-finanziata-da-gheddafi-gossip-elettorale-contro-il-centrodestra-o-storia-vera/
    CIAO A TUTTI. SONO SIMONA PREMOLI, EX AMANTE DI MARINA BERLUSCONI PER BEN 13 ANNI ED EX AGENTE DELLA CIA IN DIVERSI PAESI DEL MONDO ( BERLUSCONIA-LEGALARONUSCONIA, USA, PUERTO RICO, REPUBBLICA DOMINICANA, INGHILTERRA, SVIZZERA, ECT ECT).
    https://twitter.com/premolisimona?lang=en
    https://twitter.com/PremoliSimona/status/937885752003723265
    https://twitter.com/premolisimona/status/876055837420158976
    https://twitter.com/PremoliSimona/status/946915645756715009
    https://twitter.com/PremoliSimona/status/946923968245784576
    https://twitter.com/PremoliSimona/status/977570748847050754
    https://plus.google.com/113646548587006228899
    https://it.linkedin.com/in/simona-lara-premoli-mejia-examante-marina-berlusconi-77a4b1139

    RispondiElimina
  18. 6
    CIAO A TUTTI. SONO SIMONA PREMOLI, EX AMANTE DI MARINA BERLUSCONI PER BEN 13 ANNI ED EX AGENTE DELLA CIA IN DIVERSI PAESI DEL MONDO ( BERLUSCONIA-LEGALARONUSCONIA, USA, PUERTO RICO, REPUBBLICA DOMINICANA, INGHILTERRA, SVIZZERA, ECT ECT).
    https://twitter.com/premolisimona?lang=en
    https://twitter.com/PremoliSimona/status/937885752003723265
    https://twitter.com/premolisimona/status/876055837420158976
    https://twitter.com/PremoliSimona/status/946915645756715009
    https://twitter.com/PremoliSimona/status/946923968245784576
    https://twitter.com/PremoliSimona/status/977570748847050754
    https://plus.google.com/113646548587006228899
    https://it.linkedin.com/in/simona-lara-premoli-mejia-examante-marina-berlusconi-77a4b1139
    COME PRIMA CITATO, SONO STATA PER DECENNI DIETRO TANTI RICICLAGGI DI SOLDI CRIMINALISSIMI, ANCHE ASSASSINI, DI LEGA LADRONA ( IN SVIZZERA, A PANAMA, ALLE BAHAMAS, ALLE CAYMAN, ALLE SEYCHELLES, SPECIALMENTE AD HONG KONG, PRESSO IL NOTO NAZISTA, KUKLUKLANISTA, MEGA MAFIA MONEY LAUNDERER AND PEDERAST SODOMIZING CHILDREN: DANIEL HEGGLIN EX MORGAN STANLEY LONDON AND HONG KONG ( OR MEGA MAFIA MONEY LAUNDERER AND PEDERAST SODOMIZING CHILDREN: DANIEL "DANNY" HEGGLIN EX MORGAN STANLEY LONDON AND HONG KONG ... OR MEGA MAFIA MONEY LAUNDERER AND PEDERAST SODOMIZING CHILDREN: DANIEL ROBERT HEGGLIN EX MORGAN STANLEY LONDON AND HONG KONG), NOW WASHING ASSASSIN MAFIA'S CASH BY REALM THERAPEUTICS PLC AND NOT ONLY
    http://i.dailymail.co.uk/i/pix/2014/11/24/237708A600000578-0-image-12_1416850532074.jpg
    https://groups.google.com/forum/#!msg/free.it.discussioni.posteitaliane/_c4u-rISZV0/_ald97uRcN4J
    NOTO "KIND OF FIDUCIARY" DI TIPO CRIMINALISSIMO, DELLE NOTE BESTIE DI COSA NOSTRA, QUANDO IN CRAVATTA": SILVIO BERLUSCONI, FEDELE CONFALONIERI, MARCELLO DELL'UTRI, MASSIMO DORIS, ENNIO DORIS. OSCAR DI MONTIGNY.. AND FOR SURE NOT ONLY).

    RispondiElimina
  19. 7
    SI, IL PARTITO DI ESTREMISSIMA DESTRA DI QUEL FIGLIO DI PUTTANA HITLERIANO E RAZZISTISSIMO, TUTT'UNO CON CAMORRA, COSA NOSTRA E E NDRANGHETA, DI MATTEO SALVINI. BEN SPUTTANATO DA GRANDI GIORNALISTI DE L'ESPRESSO, E NON SOLO, QUI:
    http://espresso.repubblica.it/inchieste/2018/07/04/news/soldi-lega-la-lettera-che-incastra-salvini-1.324561?ref=RHRR-BE
    http://espresso.repubblica.it/inchieste/2018/05/31/news/alla-lega-sovranista-di-matteo-salvini-piace-offshore-1.323128
    http://espresso.repubblica.it/inchieste/2018/04/13/news/i-soldi-offshore-della-fondazione-targata-lega-1.320530
    http://espresso.repubblica.it/inchieste/2018/03/28/news/i-conti-segreti-di-matteo-salvini-1.320080
    https://www.money.it/Parnasi-Lussemburgo-Lega-Salvini
    http://www.ilsussidiario.net/News/Cronaca/2018/6/3/L-Espresso-contro-la-Lega-Gli-affari-dei-cassieri-di-Salvini-holding-in-Lussemburgo-ragnatela-di-fiduciarie/823987/
    https://manueldelia.com/2018/04/lespresso-padani-offshore-the-malta-connection-for-italian-politics-and-money/
    COME DA AMMIRABILISSIMO GEORGE SOROS QUI:
    http://www.repubblica.it/economia/2018/06/03/news/soros_preoccupato_della_vicinanza_del_nuovo_governo_con_la_russia_-198062920/
    SON PURE STATA PER TANTISSIMO TEMPO, COMPLICE, COLLUSA, "INTIMISSIMA" COLLABORATRICE DEL ^NEOLD^ PIDUISTA, NONCHE' MEGA RICICLA SOLDI DI MAFIE DI TUTTO IL MONDO: GIANPIERO SAMORÌ DEL CRIMINALISSIMO MOVIMENTO "MODERATI IN RIVOLUZIONE", ( MODERATI... DI TIPO MALAVITOSISSIMO). ORA PERO' MI INCAZZO E DICO BASTA A STA FOGNA DI COSA NOSTRA, CAMORRA E NDRANGHETA FINANZIARIA CHE DA SEMPRE STI PEZZI DI MERDA BERLUSCONAZISTI E PADANAZISTI RAPPRESENTANO ( VI ASSICURO, SPESSO, PURE PEDOFILI, STUPRA UOMINI E DONNE, IMMENSAMENTE COCAINOMANI, STRAGISTI ED ASSASSINI, IN QUANTO ORDINANTI DOZZINE DI STRAGI E MIGLIAIA DI OMICIDI MASCHERATI DA FINTI SUICIDI, MALORI ED INCIDENTI, IL TUTTO VIA VARIE LORO LOGGE MASSONICHE OMICIDA....NE ERO DENTRO... E DA LORO.. "LO PRENDEVO DENTRO"... QUINDI.... SO' QUESTO ALLA PERFEZIONE PER AVERLO VISSUTO, NON SOLO VISTO... I BASTARDI ASSASSINI E STRAGISTI SILIVO BERLUSCONI, MASSIMO DORIS ED ENNIO DORIS ORDINANO DOZZINE DI STRAGI E MIGLIAIA DI OMICIDI MASCHERATI DA FINTI SUICIDI, MALORI ED INCIDENTI, IL TUTTO VIA VARIE LORO LOGGE MASSONICHE KILLER, COME ANCHE ATTRAVERSO MAFIA, CAMORRA, NDRANGHETA, A CUI LAVANO MONTAGNE DI SOLDI ZUPPI DI SANGUE DI MORTI AMMAZZATI, ED ANCOR PIU', ATTRAVERSO LORO SANGUINARIE NUOVE OVRA E GESTAPO, SIA PUBBLICHE CHE PRIVATE) .

    RispondiElimina

  20. 8
    GUARDATE BENE QUESTA CHART, ORA, PLS
    https://www.worldcoinindex.com/coin/eidoo
    LEGA LADRONA HA RICICLATO 22 MILIONI DI EURO ( PARTE DEI FAMOSI 200 MILIONI E NON SOLO 48 MILIONI DI EURO RUBATI DA PARTE DI LEGA LADRONA) IN QUESTO ICO. ATTRAVERSO IL PIU' GRANDE CRIMINALE DELLA FINANZA MONDIALE: TOPO DI FOGNA, GIA' FINITO 3 VOLTE IN GALERA, PAOLO BARRAI, NATO A MILANO IL 28.6.1965 ( O TOPO DI FOGNA, PIU' GRANDE CRIMINALE DELLA FINANZA MONDIALE, GIA' FINITO 3 VOLTE IN GALERA, PAOLO PIETRO BARRAI, NATO A MILANO IL 28.6.1965 CHE STA A LUGANO, ORA, PER NON FINIRE IN CARCERE A MILANO... PER UNA 4TA VOLTA... FA PURE RIMA, WAGLIO'). QUESTA ICO HA SEMPRE AVUTO VOLUMI BASSISSIMI ( SCAMBI PER UNA QUALCHE DECINA DI MIGLIAIA DI EURO AL GIORNO). MA DOPO CHE IN DATA 3.6.18 HO INIZIATO A SCRIVERE ALL OVER THE WORLD, DEI MEGA RICICLAGGI DI SOLDI LERCISSIMI DI LEGA LADRONA IN CRIMINALISSIMA EIDOO, NEI GIORNI SUBITO A SEGUIRE, LA STESSA LEGA LADRONA, HA SUPER STRA DATO ORDINE DI VENDERE EIDOO PER UN TOTALE DI 22 MILIONI DI EURO. COL STRA PIENO INTENTO DI MONETIZZARE TUTTO ( CON PERDITE DEL 50 PER CENTO E PASSA...... AHAHHA, DEFICENTI ED IDIOTA A LIVELLO IMMENSO) E QUINDI FAR SPARIRE LORO CRIMINALISSIMI SOLDI. PIU' PROVA DI COSI', CHE STO PONENDO LE DITA SU GIUSTISSIME LORO MALAVITOSE PIAGHE? IO VOGLIO O MOVIMENTO S STELLE PIU' PD A PALAZZO CHIGI (MA PD SENZA LA MERDA BERLUSCORROTTA DI MATTEO RENZI, SENZA LA MERDA BERLUSCORROTTA DI CARLO CALENDA, SENZA LA MERDA BERLUSCORROTTA DI MARIA ELENA BOSCHI, SENZA LA MERDA BERLUSCORROTTA DI MATTEO ORFIN, SENZA LA MERDA BERLUSCORROTTA DI LUCA LOTTI, SENZA LA MERDA BERLUSCORROTTA DI LORENZO GUERINI E LORO BERLUSMAZZETTATA GANG... DATE IL PAESE A LEU UNITO AD UN PD CAPEGGIATO DA MICHELE EMILIANO ED OLIVIERO TOSCANI, FONDENDO IL TUTTO AD UN M5S ANTI PEDOFILO SPAPPOLA MAGISTRATI SILVIO BERLUSCONI AL CALOR BIANCO, ED IL NOSTRO PAESE AVRA' UN MEGA BOOM DI SUCCESSO). O LA RIVOLUZIONE ED A TUTTI I COSTI ( NIENTE NAZISMO, RAZZISMO, KUKLUKLANISMO, MAFIA, CAMORRA E NDRANGHETA DI LEGA LADRONA NEL MIO PAESE: RESISTENZA ANTI ASSASSINI SWASTIKATI PADANI COME ANTI ASSASSINI SWASTIKATI DELLE MALAVITE DI SICILIA, CALABRIA, CAMPANIA E PUGLIA, DA SUBITO)! AVANTI TUTTA! QUESTO ORGANIZZERO' A TUTTI I COSTI!!! E DA CENTINAIA DI LOGGE MASSONICHE E SERVIZI SEGRETI DI TUTTO IL PIANETA TERRA!!!!!!!

    RispondiElimina
  21. 9
    INFINE, UNA COSA DA DONNA, CHE HO PROPRIO SULLA BOCCA DELLO STOMACO!
    CHE SCHIFOSISSIMA PUTTANA E' ELISA ISOARDI: TROIA, RAZZISTA, SATANAZISTA ( DIETRO TANTI OMICIDI E SPARIZIONI SATANISTE ACCADUTE NEL CUNEENSE
    http://www.lastampa.it/2015/08/01/cuneo/scomparsi-da-anni-resta-il-mistero-Q1u3ZmsLrLVEH43wjtxC8N/pagina.html
    http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/05/29/piemonte-5-ragazzi-suicidi-in-sette-anni-pm-indagano-sullombra-delle-sette-sataniche/608837/
    https://www.altriconfini.it/2013/06/lombra-delle-sette-sataniche-nei-suicidi-in-provincia-di-cuneo/
    OMICIDI E SPARIZIONI MESSI INSIEME DA LEI E DA SUA CAMERATA, PUTTANONA E SATANAZISTA TANTO QUANTO, ASSASSINA PAZZA ELISA COGNO DI FONDAZIONE FERRERO E CRIMINALISSIMA FRUIMEX DI ALBA https://encrypted-tbn0.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcTHQttqmomN5UqEFCqaQoHfDaGoM5h3v-CQKio0lUpRaNYK_fWd ). IN RAI SOLO ED ESCLUSIVAMENTE IN QUANTO CIUCCIA E PRENDE IN CULO E FIGA MILLE CAZZI DI HITLERIANI PADANI. PER NULLA, SOLO, QUELLA DELLA MERDA SWASTIKATA OMICIDA E DA SEMPRE CORNUTONA: MATTEO SALVINI. A 16 ANNI, LA NAZISTROIA ELISA ISOARDI GIA' LO PRENDEVA NELL'ANO E NELLA VAGINA, CONTEMPORANEAMENTE, E PER SOLI 30 EURO DI ALLORA, SIA DA ERNESTO PREATONI, CHE DA FLAVIO BRIATORE ( COME DETTOMI DAI DUE, DI PERSONA E TANTE VOLTE) http://www.today.it/gossip/love-corn/elisa-isoardi-briatore-insieme.html LA SCORSA ESTATE SCOPAVA ALLO STESSO TEMPO, UN AVVOCATO CRIMINALE, VICINISSIMO A NDRANGHETA, CAMORRA E MAFIA, TALE MATTEO PLACIDI
    E LA BESTIA HITLERIANA, MEGA FREGA SOLDI, FASCISTA, KUKLUKLANISTA, COCAINOMANE, CORROTTA, INSOMMA, IL NOTO FIGLIO DI PUTTANA, RAZZISTA, PAZZO DA RINCHIUDERE PER SEMPRE, BASTARDO NAZISTASSASSINO MATTEO SALVINI !!!
    https://i.ytimg.com/vi/F1Nv6DFyr2I/hqdefault.jpg

    RispondiElimina